Dakar: bivacco ricorda Fabrizio Meoni

ricordo per Fabrizio Meoni, il motociclista morto in un incidente nel 2005 durante una tappa della Parigi-Dakar, gara da lui vinta due volte e onorata con importanti piazzamenti, nella 'sua' Castiglion Fiorentino (Arezzo). Presso il cippo dedicato al pilota circa 80 amici provenienti da tutta Italia hanno allestito venerdì sera una sorta di bivacco come si fa nei raid auto-motociclistici più famosi al mondo come, appunto, la Dakar. Tutti i presenti hanno raccontato un aneddoto che ricordava le avventure di Fabrizio in giro per il mondo e la sua umanità. Durante l'incontro, che vuol diventare un appuntamento fisso, è stata fatta 'rombare' la moto di Meoni, posizionata davanti al cippo. "Riconciliante ed emozionante, un incontro da ripetere. Col semplice passaparola si è svolta una serata indimenticabile che ha coinvolto tanti amici per un uomo più vivo dei vivi", ha detto il sindaco della cittadina aretina Mario Agnelli, anche lui presente alla serata.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. SienaFree
  2. SienaFree
  3. Valdelsa.net
  4. SienaFree
  5. SienaFree

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Asciano

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...